4 novembre 2016

thailandia_consigli_utili

Prossimo viaggio in Thailandia? Ecco alcuni consigli utili prima e durante il viaggio nella “terra dei sorrisi”:

DOCUMENTI
Per entrare nel Pease occorre un visto turistico per la Thailandia emesso direttamente all’arrivo, della validità di 30 giorni, il passaporto con una validità superiore almeno di sei mesi e tenete sempre a disposizione il biglietto aereo di andata e ritorno, o di eventuale proseguimento del viaggio.

CONTROLLI ALLA DOGANA

Fate attenzione alla normativa che regolamenta l’introduzione di tabacchi e alcolici, perché superare i quantitativi concessi comporta il pagamento di somme alte. Fate un check dei medicinali, eventualmente prescritti in Italia, perché alcuni in Thailandia sono considerati stupefacenti e rischiate conseguenze penali.

ospedale_thailandia

#MOVESAFE
La vaccinazione
per la febbre gialla è obbligatoria per tutti quei i viaggiatori, con più di un anno di età, che vengono dai paesi dove la malattia è a rischio di trasmissione. La profilassi è richiesta anche a tutti coloro che abbiano solo transitato in questi Paesi.
In Thailandia le strutture ospedaliere sono di un buon livello, ma non sono gratuite. Ci sono anche strutture sanitarie private, di ottimo livello, ma a costi molto elevati. Prima di partire suggeriamo di stipulare la nostra polizza sanitaria Viaggi Nostop Vacanza per avere un supporto economico e operativo, tra cui un interprete sul posto che vi aiuta a gestire le difficoltà in una lingua straniera.

CLIMA E RELIGIONE
Il periodo da agosto ad ottobre è caratterizzato da un caldo umido con forti piogge, mentre da novembre a febbraio le temperature sono più miti. La religione principale in Thailandia è il buddismo, ma ci sono anche minoranze musulmane e cristiane.

FOOD
La cucina thailandese
è caratterizzata da tre elementi: pietanze molto calde, piccanti e spesso agrodolci. Rispetto alle nostre usanze culinarie, tenete presente che di solito i piatti vengono serviti contemporaneamente, dunque non pensate alla nostra suddivisione di portate come antipasto, al primo e al secondo. Infine, il riso sostituisce il pane e accompagna sempre il pasto.

guida_thailandia

SICUREZZA
In Thailandia la popolazione è gentile e accogliente , ma è bene sempre evitare toni aggressivi nelle discussioni con la gente del posto. Se avete dietro la carta di credito usatela con prudenza, perché negli ultimi tempi si sono verificati numerosi casi di clonazione, anche nelle strutture commerciali più evolute. Dopo gli acquisti conservate sempre la ricevuta, nei grandi centri commerciali e negli aeroporti i controlli sono sempre molto accurati.
Infine, se noleggiate auto o una moto ricordate che in Thailandia la circolazione stradale ha il senso di marcia sulla sinistra, e la circolazione è ovunque molto caotica e disordinata.

Link utili:
Viaggi Nostop Vacanza