6 agosto 2015

Secondo il Barometro Vacanze 2015 Ipsos-Europ Assistance la preoccupazione maggiore per un Italiano su due (53%) è la salute durante il viaggio per sé o per un familiare. I costi alti della sanità privata o i malfunzionamenti della sanità pubblica locale incentivano la sottoscrizione di una polizza viaggi, che garantisce assistenza sanitaria h24 e copertura delle spese mediche  in caso di infortunio o malattia .
Quali sono le nostre destinazioni top per assicurazioni in viaggio?

USA – Il 22% (+2% rispetto al 2014) ha stipulato un’assicurazione per un viaggio negli Stati Uniti d’America dove, a causa di una gestione della Sanità completamente privata, anche un piccolo problema di carattere sanitario può svuotarci le tasche visti  i costi altissimi.

GRECIA – Il tracollo finanziaro della Grecia non ci ha distolti da sceglierla come meta vacanziera. Rispetto all’estate 2014 sono raddoppiate le polizze viaggio degli italiani, passando dal 3,16 al 7,94%. La Grecia risulta il secondo Paese al mondo per assicurazioni in viaggio stipulate online con Europ Assistance.

THAILANDIA – In terza posizione tra i Paesi verso cui ci si assicura di più è la Thailandia, landa di paesaggi meravigliosi ma di cui siamo diffidenti per la qualità delle sue strutture sanitarie. Dall’analisi fatta sembra dunque che a preoccupare i viaggiatori italiani siano più i costi probabili o le inefficienze dei sistemi sanitari locali puttosto che gli altri imprevisti in viaggio.

CURIOSITA’ – Interessante il dato che vede gli Italiani assicurarsi per un viaggio entro i confini dell’Italia. Nonostante sia stabile rispetto allo scorso anno (il 2% circa del totale) è più alto di mete come India, Marocco e Turchia.

Link utili:
Viaggi Nostop Vacanza
Europ Assistance Official App (Apple Store)
Europ Assistance Official App (Google Play)