4 aprile 2017

Il 3 aprile, nella cornice della Borsa Internazionale del Turismo di Milano, il nostro Head of Tourism & Utilities Piero Dacquino ha partecipato alla tavola rotonda “Assicurazioni viaggio, da sempice ancillary a servizio fidelizzante con forte valenza di comunicazione e infine revenue”.

POLIZZE VIAGGI – Le polizze viaggi stanno cambiando e tra l’altro prevedono l’operatività dell’assistenza e del rimborso spese mediche anche in caso di atti terroristici. “Attraverso la nostra offerta proteggiamo l’acquisto in anticipo e diamo serenità in viaggio. Europ Assistance è una società di servizi in veste assicurativa”, ha sottolineato Dacquino di Europ Assistance.

AGENZIE DI VIAGGIO E ASSICURAZIONI – Durante la tavola rotonda è venuto fuori un dato: ogni agenzia di viaggio vende in media le assicurazioni di viaggio di due o tre compagnie assicurative. “La tecnologia può fare la differenza – continua il nostro Head of Tourism & Utilitiesin fase di acquisto della copertura di protezione prima, durante e in fase post-viaggio”.
Infine, ha concluso Dacquino: “Le agenzie viaggi devono cogliere l’oppurtinità di vendere pacchetti assicurativi di alto valore perchè questa è l’unica strada per soddisfare davvero il consumatore esigente. Le scorciatoie del lowcost non portano altrove”.