24 novembre 2015

La 73a Esposizione Mondiale del Motociclismo (EICMA), che si è appena chiusa a Milano, ci ha fatto venire voglia di andare in moto nonostante le temperature rigide. Vi lasciamo alcuni suggerimenti per andare in moto con il freddo:

ABBIGLIAMENTO – La tenuta invernale potrebbe essere questa: tuta antipioggia in due pezzi; giacca con membrana impermeabile a collo alto; scaldacollo; guanti lunghi imbottiti in pile; un paio di stivali da moto, che proteggono anche in caso di caduta.

CHECK – Prima di uscire in moto, fate un bel check dal meccanico di fiducia, dalla batteria, che perde colpi per scarso utilizzo con il freddo, ai freni, dell’impianto elettrico al controllo di livello dei liquidi, senza dimenticare la luminosità delle luci.

GOMME INVERNALI – Fate un controllo alle gomme, scegliendo preferibilmente quelle “invernali”. Nonostante non ci sia l’obbligo per le due ruote, garantiscono più tenuta sul bagnato, con il freddo o neve.

SICUREZZA – Procedete sempre con cautela, rispettando i limiti di velocità e le indicazioni stradali, facendo attenzione alle criticità in caso di maltempo. Usate un casco adatto alle temperatura invernali che non si appanni. Infine, vista la scarsa visibilità in caso di nebbia, attaccate fasce rifrangenti sugli indumenti.

ASSISTENZA STRADALE  – Non dimenticate Moto Noproblem di Europ Assistance, l’assistenza stradale per le due ruote in Italia e all’estero, in doppia versione: la Smart, più adatta a chi usa scooter o moto quotidianamente, per piccoli spostamenti, soprattutto in città, e la Plus, per chi fa viaggi più lunghi.

Voi amanti delle due ruote, avete qualche altro suggerimento utile?

Link utili:
Fai un preventivo Moto Noproblem