3 marzo 2017

Il 1 marzo i nostri Chief Operating Officer Fabio Carsenzuola e Chief Commercial Officer Valerio Chiaronzi sono intervenuti all’Information Technology Forum di Milano. Giunto alla quinta edizione, l’evento ha radunato il meglio dei player nell’ambito dell’Information Technology.

CUSTOMER JOURNEY – La digitalizzazione e l’evoluzione dei rischi del settore assicurativo è il primo panel a cui siamo intervenuti nella mattinata.
“Il concetto di multicanalità è cambiato in questi anni –
sottolinea Carserzuola – Oggi clienti si aspettano nuove modalità. Le aspettative dei clienti si sono alzate e noi dobbiamo rincorrerli in ambito innovation. Mia mamma usa WhatsApp per ricevere le foto delle nipotine, perché non potrebbe farlo per chiedere un soccorso stradale?”.
E per stare al passo con l’innovazione? “Il chatbot su Facebook è una tecnologia innovativa ed è stata lanciata soltanto l’anno scorso. Noi l’abbiamo già implementata e siamo pronti per proporla ai nostri clienti – continua il Chief Operating Officer di Europ Assistance – La sfida, pertanto, è trovare soluzione di nuovi canali con tempestività e immediatezza.”

 


INTERNET OF THINGS – Nel pomeriggio i riflettori dell IT Forum sono stati puntati su Internet of Things ed in particolare su Smart Devices & Industrial IoT: la valorizzazione dei dati raccolti.
“Attraverso l’Internet of Things contesti diversi del mercato sono entrati in contatto tra loro – commenta Chiaronzi – e Europ Assistance si è trovata ad avere un osservatorio privilegiato sull’evoluzione dell’assistenza”.
Opportunità anche per il business? “Cerchiamo di agevolare l’industry per la ricerca di un equilibrio tra tecnologia e mercato della Smart Home. Il 10% delle nostre 600mila assistenze nel 2016 deriva da oggetti connessi”, continua il Chief Commercial Officer di Europ Assistance.

Link utili:
Information Technology Forum 2017