Europ Assistance
  • Iscriviti al Feed RSS
  • Seguici su Google+

Italiani in vacanza e voglia d’avventura: tre itinerari con Francorosso

Fonte foto: Turismo de Canarias

Si sa che i cliché non fanno bene a nessuno, neanche agli italiani che qualche volta sono fotografati come buone forchette, pigri e pantofolai. In vacanza però è tutt’altra musica. Secondo il Barometro Vacanze 2014 Ipsos-Europ Assistance il 40% degli Italiani in partenza per le ferie estive preferisce una vacanza avventurosa.

Secondo i dati della nostra della ricerca, appendiamo il relax al chiodo: gli italiani vacanzieri optano per un viaggio all’insegna delle scoperte di nuove culture, fare sport e nuovi incontri. Perciò vi proponiamo, con il supporto del Tour Operator Francorosso, tre proposte di itinerari in Europa all’insegna dell’avventura. E’ vero che siamo a metà luglio, ma il Barometro Vacanze ci ricorda pure che noi italiani siamo i campioni del last minute (44%). Perché non approfittare di queste tre proposte?

– Un tour della Cappadocia è perfetto per chi vuole immergersi nel regno delle culture diverse. Imperdibili sono l’area di Urgup con la città sotterranea, le valli, le case e i monasteri rupestri; la città troglodita di Goreme, famosa per l’onice e per le chiese rupestri; e il panorama di Zelve, punteggiato dalle piramidi in terra note come “camini delle fate”.

– Un’escursione alla Montaña del Fuego di Lanzarote, all’interno Parco Nazionale del Timanfaya, è per gli sportivi che non rinuncerebbero mai ad una lunga camminata in una cornice suggestiva tra lava e oceano, da Tinajo fino al Golfo. E’ un avventura in un ambiente incredibile e sicuramente unico, un susseguirsi di lava che a seconda delle zone cambia di forma e di colore, che si butta nell’oceano.

– Una vacanza a Minorca è una buona proposta per i single alla ricerca di nuovi incontri. Nel Mahòn, centro urbano principale dell’isola, al calar del sole prende vita la “noche caliente”. Si socializza tra ristoranti, locali e bar de la copas dove si sorseggia  il Gin Xoiguer, meglio conosciuto come Gin Minorchino servito con ghiaccio e limonata per rinfrescare le calde serate estive sul lungomare. Poi tutti a ballare alla famosa discoteca Cova d’en Xoroi, grotta a picco sul mare, capolavoro della natura trasformato in un locale raffinato e alla moda in cui scatenarsi al ritmo del sound dei migliori Dj del mondo.

Link utili:

Barometro Vacanze 2014

Fonte foto: Turismo de Canarias

Autore: Cristina Triola

Vivo a Milano con il mio bimbo di 13 anni che mi suggerisce di cambiare il mio lavoro con uno più bello e semplice come il pompiere, il poliziotto o il pescatore ma per il momento sono Responsabile Digital Strategy. Amo cucinare ma non amo seguire le ricette; quando viaggio mi procuro ingredienti locali per provare nuovi sapori. On line dal 1997, su internet faccio quasi tutto quel che è possibile fare: mi informo, pago le tasse e le multe, acquisto biglietti aerei, archivio le mie foto. Ho voluto fortemente far nascere questo blog, avrò fatto bene?

Share This Post On

Inviare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *