27 giugno 2014

Nell’ultimo vademecum per difedenrsi dal caldo, il Ministero della Salute consiglia di usare i condizionatori al posto dei ventilatori. Infatti, questi ultimi si limitano a produrre getti di aria calda che provocano disidratazione e sudorazione. Gli impianti di aria condizionata, al contrario, abbassano la temperatura ambientale. Vi lasciamo alcuni consigli su come usare  al meglio il climatizzatore:

– Usarlo nei giorni in cui le condizioni climatiche sono a rischio per il troppo caldo e afa;

– Mantenere la temperatura tra i 24°C e 26°C;

– Assicurarsi che lo sbalzo tra ambiente interno ed esterno non superi mai i 5°C/6°C;

– Il flusso d’aria non deve puntare in direzione delle persone nell’ambiente e in prossimità la velocità non dovrebbe superare i 0,25 m/s;

– Coprirsi bene passando da un ambiente caldo ad un ambiente più fresco;

– Il grado di umidità non dovrebbe mai superare il 40-60%;

– Provvedere ad una manutenzione periodica con cambio e pulizia dei filtri.

Infine, vi ricordiamo che dal 1 giugno 2014 climatizzatori e caldaie devono essere muniti di un libretto unico di impianto, disponibile sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico.

E per il risparmio energetico? E’ importante una manutenzione periodica, che riduce i costi e ottimizza il lavoro dell’impianto. A questo ci pensa Europ Assistance. Basta chiamare il numero verde 803 803 e prenotare il servizio Manutenzione condizionatori, disponibile anche il sabato mattina. Il servizio, prenotabile 24 ore su 24, è erogato entro 72 ore dalla richiesta ed è riservato ai titolari di Easy, il programma di assistenza illimitata di Europ Assistance.

Link utili:

Manutezione Condizionatori