17 gennaio 2012

Provate a chiudere gli occhi e pensate al vostro ultimo viaggio. Si comporrà uno scatto fotografico dell’ultima meta, con le sue suggestioni. La forza di una foto è questa. Va oltre l’immaginazione e raggira persino il problema della traduzione, quello che perimetra l’intensità di un testo.
Per questo il concorso fotografico di NetGlobers, il portale sulla salute e sicurezza in viaggio, è stata una buona opportunità per condividere le emozioni in viaggio, trasformando una gallery in un racconto, fatto di istanti. La giuria ha espresso i nomi dei vincitori, mettendo sul podio la foto di Mario Ventura: un’alba in Val D’Orcia che invoglia a spingerci verso le terre senesi, per un’affacciata tra storia e luoghi.

I racconti fotografici hanno milioni di sfumature e di colori. Ci sono gli “incontri ravvicinati” in Kenya di Giovanni Tiloca, tra elefanti e zebre; la strada verso casa di Fabio Moscatelli, tessuto su un bianco e nero che riscalda l’anima; i ghiacciai alla deriva di Clara Costa sotto i cieli d’Islanda; l’India di Rodolphe Pont, mappata sul volto rugoso e riflessivo di un uomo; l’immensità della Patagonia argentina, dove Helene Vacchini vi ha lasciato una parte del suo cuore.

Ci sono poi gli scatti scelti dagli utenti, che magari ci riportano al nostro diario personale. Ci sono modi e modi per ricordare: la Parigi di Umberto Masala ha qualcosa dell’anima pittoresca di Porto; il lago nella Tanzania di Cristina Risso ci rammenta il set cinematografico della saga di Star Wars; l’uomo a lavoro di Francis Monsoulve assomiglia all’ultimo frame di un emozionante documentario; l’Horseshoe Bend di Stefano Zanovello allarga gli orizzonti sulla frontiera del vecchio West americano; le case diroccate a Fès di Kathleen Zaffini potrebbero essere uscite da un paesotto del nostro Sud Italia; la Bolivia di Stéphanie Poulain si intrufola a ridosso di un manifesto pubblicitario.

Le foto non vanno spiegate, ma raccontate attraverso le suggestioni che ci lasciano. E la community di NetGlobers sa come trasformare il ritorno da un viaggio in una nuova partenza.

Link Utili:

I premi della giuria

I premi del pubblico