23 marzo 2012

Il primo weekend lungo di Primavera si avvicina ed è quello pasquale che va dal 7 al 9 aprile. E se il detto dice “Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi”, perché non affacciarsi in un paese d’Europa, recuperando vecchie leggende e tradizioni?

Se volate in Finlandia, state attenti alle streghe: dicono che escano dalle loro tane a ridosso della Pasqua. Niente paura, basterà accendere un falò per tenerle alla larga dal focolare domestico. Ancora falò in Germania, ma questa volta che sia di buon auspicio a tutti i contadini: si sparge la cenere della legna bruciata nei campi.

Se passate in Danimarca o in Olanda, mettete in valigia un vestito giallo, perché questo è il colore della Pasqua locale. In Grecia fate attenzione alle uova perché lì ci saranno battaglie all’ultimo “tuorlo”. Si tiene stretto tra le mani un uovo e occorre combattere senza romperlo. Se volete fare una bella scarpinata, l’Irlanda fa per voi: vi aspettano lunghe passeggiate per salire il più in alto e avvicinavii al cielo. Processioni tra folclore e religione animano la Spagna con Siviglia in testa e il volo delle campane diventa uno spettacolo imperdibile, se siete con i vostri bimbi in Francia.

Per il fine settimana di Pasqua, immaginiamo che già abbiate prenotato il volo. Per gli altri viaggi in programma però, ci pensa Europ Assistance a regalarvi un biglietto aereo di andata e ritorno per una destinazione europea.
Con la promozione Parti Sicuro, basta acquistare entro il 30 settembre una Viaggi Nostop Vacanza versione multi viaggio. Per un anno viaggerete tranquillamente, sarete coperti anche per i weekend fuori porta, e riceverete subito il voucher per salire sul primo volo disponibile!