4 giugno 2014

Quando siamo in viaggio, l’assicurazione di assistenza sanitaria ci protegge dagli imprevisti che possono accadere. E se capita che la destinazione scelta sia all’improvviso in stato di belligeranza?

Le polizze viaggio di Europ Assistance non sono valide per i Paesi in stato di belligeranza,  ovvero con un grado di rischio uguale o superiore a quattro. Europ Assistance fa rifeirmento al sito IHS, che periodicamente aggiorna il grado di rischio. Pertanto, prima di acquistare uno dei nostri prodotti viaggio, è opportuno controllare sul sito indicato.

Consigliamo comunque di fare altre verifiche anche nei giorni prima dell’inizio del viaggio, perché è probabile che la vostra destinazione sia passata ad un grado di rischio di valore quattro o superiore in un periodo successivo alla sottoscrizione della polizza.  In tal caso, non siamo in grado di garantire l’assistenza sanitaria in loco ed è previsto il rimborso della polizza prima della data di decorrenza.

Infine, segnaliamo che copriamo l’assistenza sanitaria in tutto il mondo, fatta eccezione di alcuni Paesi indicati qui.

Link utili:

Verifica lo stato di rischio della tua destinazione

Paesi esclusi dalle polizze viaggio Europ Assistance