Europ Assistance
  • Iscriviti al Feed RSS
  • Seguici su Google+

Vinci il Viaggio dei tuoi sogni: The winner is…Roberto!

La formula magica è quella rituale: The winner is… Ieri pomeriggio, nel nostro negozio di Porta Romana a Milano, abbiamo consegnato il premio del nostro concorso estivo Vinci il viaggio dei tuoi sogni”. Il fortunato è Roberto, professore di elettronica in un istituto superiore, che si è aggiudicato un maxi buono da viaggio del valore di 5.000 euro.
Roberto vive a Biella e, oltre ad essere appassionato di sport, lo è anche di viaggi.  Prima del brindisi, abbiamo fatto qualche chiacchiera con lui.

Roberto, questo premio calza proprio a pennello…
“Non me lo aspettavo. E’ la prima volta che vinco qualcosa nella vita”.

Che tipo di viaggiatore sei?
“Sono il classico viaggiatore fai-da-te. Per me è importante la sicurezza in viaggio. Quando vado all’estero, acquisto sempre una polizza assicurativa. Fuori i confini italiani se si hanno problemi sanitari, occorre essere coperti visti i costi alti che ci sono. Della vostra Viaggi Nostop Vacanza ho scelto il pacchetto più completo proprio per stare tranquillo”.

Con chi hai condiviso il viaggio estivo?
“Con mia moglie e le due figlie”.

E la meta?
“Il Sudafrica. E’ stata la nostra prima volta e siamo davvero rimasti entusiasti”.

Cosa vi è rimasto impresso?
“Credo che il loro slogan sintetizzi tutto: Il mondo intero in un solo paese. Dai paesaggi agli animali, lungo un percorso on the road di oltre cinquemila chilometri, abbiamo ritrovato alcune meraviglie ditanti posti.Ad un certo punto mi sembrava di essere tornato nella Monument Valley”.

Un premio sostanzioso: 5000 euro di buoni viaggio. Come li utilizzerai?
“Vedremo. Farò un consulto in famiglia. Magari anche un bel viaggetto in montagna ci starebbe bene. Di scelta e di proposte ne abbiamo a quantità”.

Augurando al vincitore un “buon viaggio dei suoi sogni”, aspettiamo sul nostro blog il racconto di Roberto di questo viaggio fortunato!

Rosario Pipolo

Autore: Rosario Pipolo

Share This Post On

Inviare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *