20 dicembre 2012

Anche quest’anno l’influenza busserà alle nostre porte. A dicembre, secondo il report del Ministero della Salute , più di 50 mila italiani sono minacciati dal virus influenzale.

A correre maggiormente il rischio, soprattutto tra Natale e Capodanno, saranno i più piccoli. Tuteliamo i nostri bambini con qualche misura preventiva : arieggiamo il loro ambiente almeno un paio di volte al giorno; copriamoli adeguatamente quando escono; evitiamo loro il contatto con malati e con il fumo passivo. Non dimentichiamo che, come si legge in un articolo sul nostro portale salute Docticare.it, raffreddore e influenza possono procurare complicanze pericolose a bambini ed anziani.

In caso di necessità e se il vostro pediatra non fosse disponibile, ci pensa Europ Assistance : basta telefonare al numero gratuito 803.803 e richiedere l’invio del pediatra a domicilio, il servizio è attivo h24 e 7 giorni su 7.

Link utili

I consigli dei pediatri per un Natale senza influenza

Raffreddore e influenza – Docticare.it

Servizio on demand Pediatra a domicilio