Europ Assistance
  • Iscriviti al Feed RSS
  • Seguici su Google+

Consigli utili per il grande esodo

E’ arrivato il weekend del grande esodo, che vedrà milioni di automobilisti in viaggio per raggiungere la meta vacanziera. Traffico intenso è già previsto a partire da questo pomeriggio, mentre è bollino nero per tutta la giornata di sabato 3 agosto.

Ecco qualche consiglio per chi si mette in viaggio:

– Controllare gli pneumatici prima della partenza

– Usate l’auricolare se parlate al cellulare.

– Tenete sempre a portata di mano una bottiglia d’acqua fresca.

– Programmate delle pause ogni due ore lungo il percorso per riposarvi ed evitare colpi di sonno.

– Evitate di partire nelle ore più calde, soprattutto se non disponete di aria condizionata.

– Mangiate molta frutta.

– Se siete in compagnia di un amico a quattro zampe, ricordate che deve stare nell’apposita gabbietta o nel vano posteriore diviso da una rete.

– Se viaggiate con i bambini, vi riproponiamo il nostro vademecum realizzato in collaborazione con Genitori Channel da piegare e portarvi dietro.

Infine, per l’assistenza stradale pensiamo tutto noi. Basta chiamare il numero verde 803.803, operativo h24 7 giorni su 7, e richiedere il soccorso stradale senza bisogno di una polizza. Agli automobilisti più previdenti, che non vogliono lasciare nulla al caso, suggeriamo Auto Noproblem e Moto Noproblem di Europ Assistance, le polizze che garantiscono assistenza sempre e ovunque.

Link utili:

Polizze Auto e Moto

Guarda anche

80edays, il giro del mondo in 80 giorni tra viaggio, sostenibilità e avventura

Vi abbiamo raccontato, attraverso il nostro canale di Twitter, la grande avventura del Team Italia a 80edays che, dal 16 giugno scorso, ha visto  12 auto elettriche  con 12 team internazionali fare il giro del mondo, evocando le atmosfere del famoso romanzo di Jules Verne. START – Europ...

Approfondisci

Auto, torna l’obbligo di gomme invernali o catene da neve a bordo

Il 15 novembre è tornato in vigore l’obbligo di montare sull’auto le gomme invernali o in alternativa viaggiare con le catene da neve a bordo sulla rete stradale italiana in cui ne è previsto l’uso. Vi lasciamo alcuni consigli utili, ricordandovi che l’obbligo resterà...

Approfondisci

Inviare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *