Europ Assistance
  • Iscriviti al Feed RSS
  • Seguici su Google+

#Movesafe in Giappone: 10 consigli per viaggiare senza troppi pensieri

movesafe_giappone_viaggio_consigli

Pronti per il vostro viaggio in Giappone? Ecco alcuni consigli prima di partire:

  • Controlla il passaporto. Non essendoci alcun visto da fare, assicurati di avere un passaporto in corso di validità. Non verrà richiesto altro al momento della prenotazione del volo, come al momento dell’arrivo in aeroporto.
  • Se ti fermi in Giappone oltre 90 giorni, è necessario procurarsi un visto d’ingresso da richiedere direttamente all’Ambasciata giapponese a Roma, o al Consolato giapponese di Milano.
    Non dimenticare l’assicurazione sanitaria. Ti consiglio la Viaggi Nostop Vacanza di Europ Assistance, che ti protegge ovunque h24.
  • Il Giappone è uno dei pochi paesi in cui l’inglese non è ancora molto diffuso e non solo tra gli anziani, anche tra i giovani. Un frasario con le frasi utili in lingua giapponese è assolutamente necessario in un paese come questo, dove le persone sono molto disponibili ad aiutare il prossimo, ma fanno fatica a comunicare in una lingua non loro.
  • Prima della partenza acquista via web il Japan Rail Pass (disponibile anche con guida e mappa dei treni giapponesi in omaggio) per muoverti liberamente in treno.
  • Procurati una schedina sim di un operatore telefonico giapponese da usare nel proprio telefono. Collegandosi al sito Bmobile.ne.jp/english  è possibile ordinare una scheda telefonica giapponese da farsi recapitare direttamente in hotel o da ritirare all’ufficio dell’aeroporto di arrivo, per poter collegarsi in modo facile ed economico anche dal Sol Levante.
  • I giapponesi hanno tantissimi riti e rituali e anche tanti modi di mangiare. Nei ristoranti tipici giapponesi ancora si trova il tatami, nel quale è chiesto di non camminare con le scarpe. Si viene invitati a lasciare le proprie scarpe all’ingresso e di camminare su questo pavimento di paglia di riso.
  • I futon sono dei cuscini ed equivalgono alle nostre sedie. L’uomo viene invitato a sedersi a gambe incrociate e le donne in ginocchio con le gambe ripiegate da un lato.
  • Vi piace il sushi? Ricordate che è buona norma mangiarlo in un solo boccone, non si taglia con i denti e non si “inzuppa” il riso nella salsa di soia, ma è permesso bagnare solo la parte del pesce.
  • Le famigerate bacchette: Mai gesticolare tenendole in mano, ne avvicinarle alla bocca senza che contengano qualcosa da mangiare.

Federica Piersimoni*

 

federchicca_avatar*Travel blogger dal 2008, comunicatrice e ricercatrice instancabile di voli low cost.  Da qualche mese mamma del piccolo Giulio che ha già preso 25 voli in gravidanza e quasi 10 in soli quattro mesi.  Il suo primo blog viaggi-lowcost.info le ha dato la possibilità di fare della sua passione una professione.  Oggi co-fondatrice di TBnet, agenzia di comunicazione in Italia per Blogger.

 

Link utili:
Fai un preventivo di Viaggi Nostop Vacanza

Guarda anche

Movesafe in India tra le meraviglie del Rajasthan

L’India è un paese talmente vasto che per vederlo tutto bisognerebbe starci come minimo sei mesi. Se è la prima volta che ci andate e avete le ferie “contate” il miglior itinerario che io vi possa consigliare è sicuramente il Rajasthan, la terra dei marahja, dei sari e dei colori, dei...

Approfondisci

#Movesafe in Cina tra Pechino, Shanghai e Xian

Più che un Paese, la Cina è un continente in cui convivono passato e futuro, tradizioni millenarie e città futuribili, come Pechino, Shanghai e Xian, le tappe del mio ultimo viaggio in Sol Levante. Un itinerario classico, ma che consente comunque di immergersi nella storia e nella cultura di...

Approfondisci

#Movesafe in Sudafrica da Cape Town a Johannesburg

Il Sudafrica, un Paese che forse ne ha altri mille e più in sé: mix di culture, lingue, religioni, tradizioni, etnie e colori. Noto a tutti come The Rainbow Nation, il Sudafrica è la meta di viaggio che mi ha regalato più di tutti il senso di spazio e condivisone. Cieli immensi, miliardi di...

Approfondisci

Inviare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *