Europ Assistance
  • Iscriviti al Feed RSS
  • Seguici su Google+

Welfare in Europ Assistance Italia: il flexible benefit

Europ Assistance Italia ha introdotto a partire da gennaio 2019 un nuovo piano Welfare che vede al centro l’utilizzo dei flexible benefits. Il rapporto Welfare Index PMI 2017 dimostra quanto Europ Assistance continui a tenere fede al suo spirito pionieristico rispetto allo scarso uso del beneficio flessibile in Italia. Secondo l’indagine lo scenario non è dei migliori: il 70% delle imprese non sa di cosa si parli e del restante che lo conosce soltanto l’1% lo utilizza.

WELFARE: ENGAGEMENT E WORK-LIFE BALANCE – Il Welfare aziendale è oggi riconosciuto come un potente strumento a supporto del benessere dei dipendenti, in grado di migliorare il clima aziendale attraverso diversi benefit. È inoltre ritenuto un potentissimo strumento di Engagement, ciò che crea un forte legame tra l’individuo e l’organizzazione per cui lavora.
Una ricerca del Censis dimostra quanto un programma di welfare contribuisca a ridurre lo stress lavorativo. L’80% dei 7.000 lavoratori intervistati ne ha dato una valutazione positiva. Tra le iniziative più apprezzate spiccano quelle dedicate alla prevenzione della salute (42,5%) e ai servizi a supporto della famiglia (37,8%).

IL WELFARE IN EUROP ASSISTANCE ITALIA – Dopo una serie di iniziative dedicate al benessere in azienda, dai progetti di prevenzione in ambito salute allo smart working, un’altra tappa importante è stata raggiunta con  l’apertura a Gennaio 2019 della nuova piattaforma Generali Welion, il cui obiettivo è quello di implementare il piano Welfare di Europ Assistance.
Ad ogni dipendente a tempo indeterminato è stato assegnato un budget di spesa on top alla retribuzione da spendere nel corso dell’anno. La grande opportunità offerta dai flexible benefits punta a tenere conto delle diverse esigenze di ciascun dipendente e consente di customizzare i servizi offerti. Il dipendente può scegliere di spendere il suo credito optando per una vasta gamma di servizi, dall’acquisto di un abbonamento per la palestra alla richiesta di rimborso delle spese di istruzione e di assistenza sostenute per i familiari e tanto altro ancora.

Come aveva ribadito già Christina Anagnostopoulou, Chief Human Resources & Organization di Europ Assistance Italia, “Sulla base della nostra identità di caring company, oltre a prenderci cura di tutti i nostri clienti vogliamo salvaguardare il benessere di tutti noi che ci lavoriamo.”

LA PIATTAFORMA GENERALI WELION – Sfruttando a pieno le potenzialità delle nuove tecnologie, abbiamo scelto Generali Welion, nuovo player di servizi dedicati al welfare integrato. Welion ha realizzato e personalizzato una piattaforma all’avanguardia per la scelta e la gestione di tutti i servizi. Europ Assistance Italia è stata la prima azienda ad utilizzare il nuovo portale.

SERVIZI E VANTAGGI – Assegnato il budget di spesa annuale, tutti i dipendenti di Europ Assistance Italia scelgono liberamente i beni e i servizi che più rispecchiano le loro necessità: acquisto di servizi ricreativi (formazione, sport, tempo libero, ecc…), versamenti al fondo pensione, rimborso spese d’istruzione,  spese di assistenza ai familiari anziani, abbonamenti al trasporto pubblico e interessi passivi su mutui e prestiti. A livello fiscale, il budget non è soggetto a trattenute e molti dei servizi presenti sono estendibili anche a familiari, fiscalmente  a carico e non.

Inviare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *