Allontanare lo stress e trascorrere alcune ore focalizzando l’attenzione sul benessere del proprio corpo attirano ogni anno le persone verso i centri benessere e le spa. Luoghi che hanno un fascino unico, in cui ottenere enormi benefici per migliorare la qualità della propria vita. Vediamo di seguito cosa sono queste strutture e quali sono i loro 10 principali vantaggi.

Cosa sono un centro benessere e una spa

Spesso si utilizzano le parole centro benessere e spa con lo stesso significato, in quanto strutture che prevedono dei trattamenti finalizzati a migliorare il benessere del corpo e della psiche. La differenza tra queste strutture riguarda i trattamenti. Infatti un centro benessere si focalizza sull’utilizzo di massaggi o percorsi terapeutici come i fanghi, attività olistiche oppure trattamenti di bellezza, al viso e al corpo.
Invece, il termine spa identifica un luogo in cui tutte le tipologie di attività svolte per il benessere del corpo si basano sull’uso dell’acqua: dalle docce emozionali alla sauna, dall’idromassaggio al bagno turco, fino all’idroterapia.
Infine si deve considerare anche la differenza tra centro benessere e centro estetico. In questo caso ci si focalizza su trattamenti di bellezza che migliorano la cura del corpo

Quali sono i migliori centri benessere in Italia

L’Italia offre un numero impressionante di centri benessere! Basta considerare che oggi sono registrate quasi 20.000 strutture che offrono trattamenti per la cura del corpo, di cui gran parte sono imprese indipendenti e attività collegate a hotel, alberghi o centri sportivi. Ma quali sono considerati i migliori? La scelta non è semplice, soprattutto perché molte strutture fondono insieme i diversi servizi.
Salendo lungo la penisola, combinando il fascino di un paesaggio indimenticabile come quello del Golfo di Napoli, si potranno effettuare tutti i trattamenti di una spa e di un centro benessere a Ischia.
In Toscana, grazie alla presenza di numerose terme, laghi e fiumi, sono diverse le opportunità di ricevere ottimi trattamenti benessere.
Spostandoci nel nord dell’Italia, in Piemonte si potranno vivere emozionanti esperienze nei percorsi d’acqua.
Infine si possono considerare Spa e centro benessere in Trentino Altro Adige e Veneto.

Centri benessere: i 10 benefici

1) Tempo per sé stessi

In una società in continua corsa contro il tempo, spesso non si riesce a dedicare qualche attimo a sé stessi, sempre presi tra lavoro, famiglia e vita privata. Questo comporta una poca attenzione ai propri bisogni psico-fisici. Entrare in una spa vuol dire pensare in quel momento solo al proprio benessere.

2) Trattamenti personalizzati

Le offerte sono diversificate in modo da adattarsi a tutti coloro che voglio vivere un percorso di benessere. In questo modo si avrà l’opportunità di ottenere il massimo dei benefici.

3) Purificare il corpo

I trattamenti con l’acqua, la possibilità di sottoporsi a massaggi specifici come quelli linfodrenanti, oltre all’utilizzo della sauna e bagno turco, sono utili per eliminare le tossine accumulate durante la vita quotidiana, con un’azione purificante sulla pelle e sull’organismo.

4) Migliorare l’aspetto estetico

Contrastare la formazione di rughe e l’invecchiamento della pelle, oltre alla presenza di inestetismi è possibile grazie ai diversi percorsi di un centro benessere.

5) Azione sul sistema immunitario

Stress, nervosismo, e tossine nel corpo sono fattori che influenzano il benessere dell’organismo. Grazie ai benefici di un centro benessere, ci si sentirà più rilassati ed energici, oltre a ottenere una stimolazione di tutto il sistema cardiovascolare e di quello immunitario.

6) Elimina lo stress psico-fisico

L’effetto dell’acqua sul corpo in una vasca idromassaggio, le sensazioni di una doccia emozionale, o l’azione di un massaggio rilassante permettono di allontanare le tensioni muscolari e quelle mentali.

7) Allieva i dolori muscolari

I diversi trattamenti che combinano variazioni di temperatura o manipolazioni in particolari zone, possono essere molto utili a limitare le situazioni infiammatorie collegate alla muscolatura o a un eccesso di fatica fisica.

8) Migliorare le vie respiratorie

Grazie all’utilizzo di oli essenziali e alla sauna si potranno ottenere benefici per le vie respiratorie. I soggetti allergici riscontrano una maggiore resistenza alle allergie e i soggetti asmatici la diminuzione della frequenza di attacchi d’asma.

9) Un percorso da fare da soli o in compagnia

Ci si potrà dedicare a un trattamento in un centro benessere o una spa da soli, oppure insieme al proprio partner o agli amici. Inoltre si avrà la possibilità di vivere questa esperienza anche in vacanza, grazie alla presenza di strutture come hotel e alberghi che offrono anche questo servizio integrato.

10) Benessere generale

L’insieme dei benefici che si ottengono frequentando un centro benessere o una spa, portano a migliorare la qualità di vita in generale, con una maggiore capacità di affrontare le difficoltà giornaliere.

Spa e centri benessere: utili per la qualità di vita

Scegliere uno dei migliori centri benessere in Italia può essere una valida idea per vivere al meglio le proprie vacanze oppure dedicare un po’ di tempo alla cura di sé stessi. Infatti grazie ai benefici che si ottengono si avrà la possibilità di affrontare in modo diverso la propria quotidianità con effetti positivi sia dal punto di vista personale che lavorativo.

Cerchi un’assicurazione viaggio per le tue vacanze in Italia?
Scopri la polizza Viaggi Italia
Condividi su: