Oggi 26 maggio in occasione della giornata mondiale Senza Tabacco Europ Assistance Italia è stata scelta e premiata come “Azienda libera dal Fumo”.

L’evento avvenuto in diretta streaming sui canali social Facebook, YouTube e Linkedln dell’associazione LILT si è tenuto questa mattina dalla Sala conferenza di Palazzo Reale di Milano.

In occasione di un incontro di restituzione sui risultati dell’indagine demoscopica “II fumo di sigaretta a Milano”, alla presenza dell’Assessore alle politiche sociali e abitative, Gabriele Rabaiotti, Marco Alloisio Presidente LILT e due ricercatori DOXA e Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, Paolo Colombo e Silvano Gallus.

Europ Assistance Italia grazie al suo operato sostiene la lotta al fumo promuovendo e diffondendo la cultura della salute sui luoghi di lavoro: affinché nuove realtà aziendali possano seguire il suo virtuoso esempio.

Nel corso dell’incontro è stato conferito il Premio LILT all’Azienda senza fumo 2021 ritirato da Giancarla Ambrami, del Dipartimento Human Resources and Organitazion e Giorgio Norza, Chief HR and Organization Officer di Europ Assistance Italia.

Europ Assistance Italia sostiene LILT già da diversi anni nella prevenzione e lotta contro il cancro aiutando le persone che ne sono colpite a combatterlo.

Ricordiamo che dal 24 al 31 maggio LILT mette gratuitamente a disposizione dei fumatori colloqui motivazionali online di disassuefazione al fumo. E’ possibile prenotare il colloquio scrivendo a: prevenzione@legatumorei.mi.it

Condividi su: