Il 22 settembre è iniziato il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020, la più grande iniziativa italiana per sensibilizzare e mobilitare cittadini, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale, e realizzare un cambiamento culturale e politico che consenta all’Italia di attuare l’Agenda 2030 dell’Onu e i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile. 

Anche Europ Assistance si è attivata per diffondere una cultura della sostenibilità, in primis internamente, lanciando il percorso We care about our planet a dicembre 2019, un progetto che si articola in 4 step: Plastic Free, Paperless, Save Energy, Mobilità sostenibile.

Il primo step ci ha visto direttamente coinvolti nell’obiettivo di eliminare il consumo della plastica monouso all’interno dell’azienda

Il secondo step ha preso forma durante il periodo di lockdown quando l’azienda era in full smartworking, con due progetti: l’introduzione della firma digitale “One time password” sul sito per clienti che stipulano una polizza e la realizzazione di materiale di comunicazione prevalentemente in digitale.

Per il terzo step del progetto dedicato al risparmio energetico Europ Assistance ha coinvolto Life Gate, attore importante nel campo dell’energia sostenibile, nel realizzare un decalogo da distribuire ai dipendenti con semplici accorgimenti da adottare per risparmiare energia ora che il lavoro da casa è aumentato.

Un vademecum che suggerisce piccoli gesti che se adottati da ognuno di noi possono fare la differenza. Perché prendersi cura delle persone come facciamo ogni giorno con la nostra assistenza significa anche prendersi cura dell’ambiente in cui vivono, e ognuno di noi può fare la sua parte per contribuire a migliorare e tutelare il pianeta.

Basta un piccolo gesto per fare la differenza! #wecareaboutourplanet

Condividi su:
Mostra commentiClose Comments

Lascia un commento