Europ Assistance
  • Iscriviti al Feed RSS
  • Seguici su Google+

5 destinazioni del mondo alla scoperta delle tradizioni del benessere

Paese che vai, usanza che trovi! E questo discorso vale sicuramente anche per i rituali di benessere e bellezza, che variano di paese in paese, regalandoci moltissimi sorprendenti trattamenti tradizionali per rigenerare corpo e mente e favorire il relax. E per chiunque abbia in mente di organizzare una vacanza all’insegna del benessere, ecco una piccola guida di alcune delle meravigliose tradizioni di relax sparse per il mondo.

LA FINLANDIA E LA SAUNA FINLANDESE – La sauna è il fulcro della cultura finlandese ormai da moltissimi secoli. Infatti, in questo suggestivo paese del Nord Europa, si pensa che la sauna sia il luogo perfetto in cui depurare il corpo e la mente e queste cabine sono costruite davvero ovunque, perché i finlandesi pensano che sia un rito da effettuare regolarmente.
La sauna finlandese è costruita in legno e il calore che sprigiona può raggiungere anche i 100°, mantenendo una temperatura che varia tra i 20° e i 30°, grazie alla bassa umidità del luogo. Sono moltissimi i benefici che può regalare questa tipica sauna della tradizione nordeuropea:

  • favorisce il rilassamento della mente e del corpo.
  • permette di scaricare la tensione nervosa, combattere l’ansia e stimola il riequilibro delle condizioni psicofisiche.
  • con la sudorazione. aiuta ad eliminare batteri e tossine e a depurare la pelle.
  • migliora il metabolismo.
  • riduce la cellulite e stimola la rigenerazione dei tessuti, rendendo più elastica la pelle.
  • pulisce la pelle in profondità, donandole lucentezza.

Quali sono le migliori strutture finlandesi in cui rilassarsi e concedersi un po’ di benessere? Assolutamente da provare il villaggio vacanze Isokenkäisten Klubi, situato a Kausamo, che dispone di una bellissima sauna a fumo, creata come da tradizione e riscaldata con ceppi di betulla. Famoso anche il complesso Seita Forest Spa che si trova in una caratteristica oasi sotterranea e offre una particolare forma di sauna alle erbe antistress, oltre alla tradizionale sauna a legna e una sauna a fumo.

IL PERU’ E LE TERME DEGLI INCAS –  Il Perù è uno dei paesi più all’avanguardia per quanto riguarda le vacanze all’insegna del benessere e del relax, grazie alle moltissime strutture e spa che regalano veri e propri soggiorni paradisiaci. La geologia peruviana ha dato vita a oltre 500 sorgenti termali, a cui sono legati diversi trattamenti di benessere tradizionali.
In particolare, sono molto famosi per le loro proprietà benefiche i Baños del Inca di Calamarca. Queste terme sono situate a pochi chilometri dalla città, sono raggiungibili comodamente attraverso i mezzi pubblici e sono molto economiche. Il centro di benessere dà accesso a diverse piscine di acque clorurate e sulfuree che sgorgano direttamente da sorgenti dalla temperatura di 70° e che, oltre a regalare dei momenti di puro svago e relax, hanno molte proprietà benefiche e terapeutiche e sono particolarmente indicate per il trattamento di:

  • malattie alle ossa.
  • sistema nervoso.
  • malattie reumatiche e delle vie respiratorie.

 

IL GIAPPONE E IL BAGNO OFURO – Il bagno “ofuro” non è altro che il tradizionale bagno giapponese, con il quale ci si immerge in una vasca di legno di cipresso riempita con acqua molto calda (la temperatura si aggira intorno ai 40°) e profumata dalla resina e dagli oli essenziali  della cultura giapponese, come l’olio di hinoki.
Per i giapponesi, il bagno ofuro non è un rituale di pulizia, bensì è un vero e proprio rituale di benessere, perché permette di rilassarsi completamente e di rigenerarsi nelle acque calde per tutto il tempo che si desidera. Infatti, prima del bagno, la tradizione vuole si faccia una doccia per eliminare le impurità accumulate.

Anche il bagno ofuro possiede sorprendenti effetti benefici:

  • distende la muscolatura e migliora l’umore per effetto della serotonina.
  • allontana le tensioni della giornata, se fatto la sera.
  • purifica e detossina la pelle, aprendo i pori, grazie all’elevata temperatura dell’acqua.

E’ possibile fare questo trattamento in tutti i migliori Hotel del Giappone, che solitamente hanno proprio una sala da bagno dedicata a questo rituale. In alternativa ci sono bagni pubblici dedicati esclusivamente a questa pratica, come ad esempio Ofuro no Osama Hanakoganei, Niwa no Yu oppure Oedo Onsen Monogatari

 

IL MESSICO E IL MASSAGGIO HAKALI – L’Hakali è il tradizionale massaggio messicano ed è molto curioso, perché è realizzato… con il cactus! Per praticare questo trattamento, viene utilizzato il succo di fico d’India, che è una sostanza ricca di minerali, vitamine e acidi grassi. Per praticare il massaggio, le foglie del cactus vengono private di spine e aghi, riscaldate e strofinate sul corpo.

Tra i numerosi benefici, ricordiamo che questo trattamento:

  • idrata la pelle e la libera dalle impurità.
  • previene l’invecchiamento cellulare.
  • previene la cellulite.
  • ha effetti dimagranti.
  • aiuta a combattere acne e scottature.

Il massaggio Hakali è fruibile in Messico, in particolare al Four Seasons Resort Punta Mita, rinomata struttura situata sulla spiaggia di Punta de Mita, nella Baia di Banderas.

 

L’ISLANDA E LA LAGUNA BLU – L’Islanda è un paese molto conosciuto per i suoi trattamenti naturali di bellezza e soprattutto per la Blue Lagoon, una favolosa area termale che è stata addirittura inserita nella lista delle 25 meraviglie del mondo stilata dal National Geographic.

L’acqua di queste particolari piscine blu scavate nelle rocce vulcaniche ha una temperatura che varia dai 35° ai 40° e contiene minerali, alghe e silicio, tre ingredienti dalle ottime proprietà benefiche, che ne garantiscono gli effetti curativi e di bellezza:

  • rilassa la muscolatura e le articolazioni.
  • è un ottimo vasodilatatore.
  • tratta diversi disturbi della pelle.

Inoltre, al classico bagno in queste piscine artificiali, spesso si può abbinare una maschera di fanghi dai molti effetti cosmetici, che renderà la pelle idratata e luminosa. La Laguna Blu islandese, presso cui è possibile trascorrere qualche meraviglioso giorno di relax, si trova nella penisola di Reykjanes, nei pressi di Grìndavik, un caratteristico piccolo porto islandese. La struttura che accoglie gli ospiti – il Retreat Hotel – è ultramoderna e offre moltissimi servizi ai visitatori. Si può scegliere tra diversi pacchetti che comprendono variegati trattamenti benessere, cene al ristorante e drink al bar.

A cura della redazione di Vivo di Benessere

Inviare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *