Europ Assistance
  • Iscriviti al Feed RSS
  • Seguici su Google+

Rientro a lavoro dalle ferie: 10 consigli per combattere l’ansia

Il rientro dalle vacanze è faticoso per tutti. La depressione post-vacanze estive si fa sentire quando bisogna salutare i beati ritmi vacanzieri. Ecco dieci consigli per un rientro a lavoro senza stress.

LA SVEGLIA – Concedetevi un risveglio più lento e rilassato prima di tornare a lavoro. Anticipate la sveglia di un quarto d’ora.

IL GIORNO DEL RIENTRO – Non ritornate “alla scrivania” il lunedì, primo giorno della settimana e faticoso anche durante l’anno lavorativo. Posticipate il giorno del rientro a metà settimana.

IL PERCORSO – Non fate la solita strada per andare a lavoro. Cercate un percorso alternativo che vi ricordi il più possibile i luoghi vacanzieri.

L’AGENDA – Perché intasare l’agenda quando avete parte dei pensieri ancora rivolti alla destinazione vacanziera di qualche giorno prima? Organizzare il lavoro dilazionando riunioni e impegni.

I COLLEGHI – Condividete con i colleghi foto e racconti delle vacanze vi aiuterà a combattere l’ansia da rientro.

LIGHT LUNCH – Pranzo leggero senza appesantirvi. Recuperate forma mangiando frutta e verdura e scegliete un bel posticino all’aperto per consumare il pasto.

LUCE DEL SOLE – Le vacanze vi hanno disabituato alla luce artificiale. Concedetevi qualche pausa breve all’aria aperta, fuori dall’ufficio.

WEEKEND LUNGO – Pianificare al rientro un weekend lungo fuoriporta vi aiuterà a ritrovare  la voglia di relax.

POSITIVITA’ – Riprendete a lavorare su progetti e attività che vi danno maggiore soddisfazione. Avere la positività dalla vostra parte, renderà meno difficile il rientro.

SPORT DOPO IL LAVORO – Cosa ne dite di fare dello sport appena finito il lavoro per scaricare lo stress? Coinvolgete amici e colleghi per una corsa al parco, una partita di calcetto o pallavolo.

Inviare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *