Europ Assistance
  • Iscriviti al Feed RSS
  • Seguici su Google+

5 consigli per viaggiare da soli

Siete amanti del viaggio in solitaria? Ecco 5 consigli di viaggio:

RACCOGLI INFORMAZIONI SULLA DESTINAZIONE –  È importante sapere dove si sta andando, che si viaggi da soli o meno. Prima di partire, valuta la situazione geopolitica del Paese che visiterai, la condizione della donna, e le usanze culturali e religiose. Puoi trovare informazioni utili e affidabili sul sito del nostro Ministero degli Affari Esteri o sui vari blog di viaggi. Quando pianifichi l’itinerario, individua le zone che è meglio evitare.

SCEGLI L’ALLOGGIO CON ATTENZIONE –  Viaggia free ma non preferire il risparmio alla sicurezza, anche se si tratta viaggi lowcost. Ricorda sempre di controllare le recensioni degli ospiti precedenti prima di prenotare. Prima di effettuare la prenotazione  dell’ alloggio, poniti le seguenti domande: Questo posto è adatto a chi viaggia solo? E’ facilmente raggiungibile? Si trova in una zona sicura e comoda? Ostelli, alberghi e campeggi sono anche degli ottimi luoghi per incontrare altri viaggiatori, perciò è importante scegliere l’alloggio tenendone conto.

INFORMATI SUL TRASPORTO PUBBLICO –  Autobus, taxi, aereo, bicicletta o tuk-tuk, le possibilità sono infinite. È importante sapere quali mezzi sono affidabili e quali no e quindi chiedere, per esempio, a qualcuno alla reception dell’albergo o dell’ostello. Se pensi di viaggiare di notte (in treno o autobus), cerca di farlo con altri backpackers (che potresti conoscere in ostello). È sempre meglio comprare online i biglietti del treno o attraverso un’agenzia di viaggi per evitare eventuali truffe.

NUMERI DI EMERGENZA, POLIZZA VIAGGI E APP UTILI –  Prima di partire, procurati i numeri di telefono d’emergenza (polizia, ospedale, ambasciata). Probabilmente non ti serviranno, ma non si sa mai. Puoi trovare questi numeri nelle guide di viaggio. Non dimenticare di prendere nota dei numeri dei taxi ufficiali. I taxi “fake” sono comuni in certi Paesi. Non dimenticare di portare con te il numero della polizza viaggi di Europ Assistance e tutti i riferimenti per chiedere l’assistenza sanitaria in caso di bisogno.
Cerca app ufficiali che ti potrebbero servire in viaggio. Ricorda che il tuo telefono potrebbe non funzionare all’estero. In questo caso, puoi acquistare una carta sim prepagata nel Paese di destinazione, se vuoi poter usare il telefono e rimanere in contatto con amici e famiglia.

FIDUCIA IN TE STESSO –  È probabilmente il consiglio più importante da tenere in mente quando si viaggia da soli: abbi fiducia in te stesso! Sarà molto più facile farsi amici per strada e godersi il viaggio a pieno, senza sentirsi in pericolo o a disagio. Segui il tuo istinto: se ti trovi a disagio in una determinata situazione, allontanati. Se incontri qualcuno che non ti ispira fiducia, non dire che viaggi da solo e torna all’albergo. L’esperienza sarà diversa da un paese all’altro. Questa lista non è esaustiva. In ogni caso divertiti!

Inviare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *