Europ Assistance
  • Iscriviti al Feed RSS
  • Seguici su Google+

9 destinazioni alternative da fare entro i 60 anni

Prenotare un viaggio in una meta turistica famosa suggerita non è sempre una buona idea. Il rischio? Finire in un luogo affollato come la Grande Muraglia cinese. Ecco 10 destinazioni alternative da fare entro i 60 anni:

Cracovia, la capitale culturale della Polonia, è rinomata per i suoi incantevoli castelli e palazzi rinascimentali, mentre l’antica città di Petra, in Giordania, è conosciuta anche come la “città rosa”, per la sua impressionante architettura che presenta edifici scavati in rocce di colore rosato.

In alternative a metropoli del Nord America come New York, avete pensato di visitare Montreal, in Canada, città culturale francofona molto viva e ricca di teatri ed eventi artistici?

Mentre tanti partono per Caraibi e Australia, il viaggiatore scaltro sa che ci sono altre destinazioni per i senior per poter prendere il sole e godere della massima tranquillità. Si tratta, ad esempio, di posti come il Madagascar trapaesaggi mozzafiato,  spiagge desolate e i animali selvatici; oppure Malta, con  gustose pietanze, luoghi di interesse storico e spiagge sabbiose. Cercate una meta ancora meno turistica? Le Isole Kerama, in Giappone, ospitano alcune tra le spiagge con l’acqua più cristallina al mondo e sono ideali per praticare immersioni e fare snorkeling.

Per una meta invernale poco affollata, perché non fate un salto a Lubiana, in Slovenia? Questa città è ricca di splendidi castelli, piste per pattinare sul ghiaccio e incantevoli paesaggi innevati. Per osservare invece uno spettacolo della natura unico, come l’aurora boreale, c’è sempre Caithness, in Scozia: ammirate l’incredibile fenomeno dalla costa e dagli affascinanti paesini di pescatori limitrofi. Infine, se siete appassionati di sci, volate in India, a Gulmarg, famosa in tutto il mondo per la neve farinosa e per la vasta quantità di piste da sci.